Gallipoli – La Perla dello Ionio

banner Gallipoli

DESCRIZIONE

L’incontro con la guida è presso la Fontana Greca, vicino alle banchine del vecchio porto di Gallipoli, dove ancora troviamo alcuni pescatori al lavoro. Si percorrerà quindi il seicentesco ponte in pietra che collega la città all’isola sulla quale sorge il vecchio borgo di Gallipoli, fiancheggiando il Castello Angioino con il Rivellino e l’ex Mercato coperto, un portico con ampie vetrate che oggi ospitano negozietti di souvenir e prodotti tipici.

Si svolta poi a destra, per via Antonietta De Pace, tra botteghe di artigianato e specialità locali, facendo tappa a Palazzo Balsamo, tipico palazzo a corte con il vano carraio per alloggiare la carrozza e il mignano, caratteristico balconcino. Pochi passi ancora e si raggiunge la centralissima Cattedrale di Sant’Agata, il cui interno lascia basiti come se si fosse in visita a una pinacoteca, visto il numero e le dimensioni delle tele custodite.

Ci si inoltra ancora per il centro storico e si prosegue fino alla riviera Sauro, sostando alla Chiesa di San Francesco d’Assisi con la Cappella degli Spagnoli e la statua del Malladrone, dall’aspetto sinistro e narrata dai locali in una leggenda, di cui si trovano riferimenti perfino nei Taccuini di Gabriele D’annunzio in visita a Gallipoli. Usciti dalla chiesa è impossibile non essere attratti dal richiamo del mare che si apre intorno e affacciandosi dalla riviera si vedono gli isolotti di Gallipoli, tra i quali spicca l’isola di Sant’Andrea con il suo faro.

Il walking tour procede tra il panorama del mare e i profumi stuzzicanti dei ristoranti che si affacciano sulla riviera, fino a raggiungere la Chiesa della Madonna della Purità, un gioiello d’arte inaspettato ma ancora più pregiato, racchiuso in modeste dimensioni e dal prospetto semplice che presenta solo un trittico in maiolica sulla superficie bianca. Qui la passeggiata avrà conclusione, dopo magari un’altra breve sosta, a scelta dei visitatori: lasciando il sacro per il profano, di fronte alla chiesa, infatti si può scendere dalla riviera e in pochi passi si raggiunge la spiaggia della Purità, un fazzoletto di sottile sabbia bagnato dallo Jonio nel cuore del centro storico di Gallipoli.

 

*Evento riservato ai soci. Non sei ancora socio Morfè? CLICCA QUI per info

FOCUS

Dal vecchio porto alla riviere, passando per il cuore del centro storico di Gallipoli, un walking tour tra mare e arte.

DURATA

2 (due)

PARTENZA

Fontana Greca

ARRIVO

Spiaggia della Purità

SU RICHIESTA

Visita al Frantoio del ‘600 di Palazzo Granafei (supplemento 1,50 €)

PUNTI RISTORO

– – –

CONSIGLI

– – –

ITINERARIO