Oria – Porta del Salento

banner_oria

DESCRIZIONE

L’incontro con la guida è davanti Porta Manfredi, detta anche porta degli Spagnoli, perché da qui questi entrarono nella città dopo in lungo assedio. Ci si avvia per la salita verso il cuore del borgo con una sosta in piazza Manfredi dove si apre il prospetto del Sedile, opera settecentesca, sede dei Decurioni (oggi infopoint turistico).

Fiancheggiando il Seggio, a destra, si procede fino a Palazzo Martini, classico esempio di architettura barocca, ospita il Centro di Documentazione messapica, che raccoglie interessanti reperti archeologici di matrice messapica, soprattutto corredi funebri, tombe e vasellame.

Addentrandosi per le vie della cittadina, si prende via Castello, lungo la quale si incontra la Chiesa di San Benedetto con annesso convento, sorto su quello più antico di San Barbaro voluto dalla principessa normanna Costanza d’Altavilla. In cima alla salita si erge la Torre del Cavaliere e l’ingresso del Castello d’età normanna, in seguito fortificato da Federico II e poi dagli Angioini.

Si ritorna poi all’imbocco della via e, svoltando a destra, si raggiunge la Basilica Cattedrale di evidente gusto barocco, ma edificata su una precedente chiesta romanica. All’interno di particolare interesse è la Cripta delle Mummie dell’Arciconfraternita della Morte, e i sotterranei, dove sono visibili i resti della preesistente città messapica e una cisterna romana.

L’itinerario prosegue verso la Giudecca, quartiere che un tempo ospitava la comunità ebraica di Oria. Tra vicoli tortuosi e balconcini nascosti, si giunge alla Porta degli Ebrei, posta in piazza Shabbetai Donnolo. A pochi passi la Chiesa di San Francesco di Paola che si sviluppa sopra la cripta di San Barsanofio. Qui il walking tour giungerà al termine.

 

*Evento riservato ai soci. Non sei ancora socio Morfè? CLICCA QUI per info

FOCUS

Un percorso nel centro storico di Oria, per percorrere attraverso le sue vie la storia di quest’antico borgo, dai Messapi a Federico II alla colta presenza della comunità ebraica..

DURATA

2 (due)/3 (tre)

PARTENZA

Porta Manfredi

ARRIVO

Piazza Shabbetai Donnolo, davanti Porta degli Ebrei

SU RICHIESTA

Cripta delle mummie (supplemento d’ingresso di 2,00€ )
Sotterraneo della Cattedrale + Cripta delle mummie (supplemento d’ingresso di 3,00€ )

PUNTI RISTORO

– – –

CONSIGLI

– – –

ITINERARIO